Il karaoke è stato un fenomeno musicale che ha conosciuto un gran successo in Italia negli anni 90 grazie a Fiorello che girava per le piazze facendo cantare perfetti sconosciuti. In Giappone era famoso già da prima ed è ancora utilizzato dai cittadini dopo la fine di una giornata lavorativa.

Rimane però un bellissimo passatempo, ed un’ottima idea per passare una serata con gli amici, o anche da soli. Oggi parleremo dei migliori media player per cantare con le basi del Karaoke. Costano poco, hanno un sacco di canzoni e garantiscono ore di spensieratezza anche ai bambini.

Gli accessori per karaoke sono in genere composti da lettore cd, oppure presa Usb per collegare chiavetta che legge mp3, microfoni ed uscita per collegarli al televisore. Diamo un’occhiata ai migliori disponibili per l’acquisto.

Auna KARA: molto carino ed economico, con effetti luce che partono quando si canta. Legge  i CD karaoke e i CD+G ovvero i cd musicali con le parole. Su Amazon ce ne sono tantissimi e la qualità audio è fantastica, identica all’ originale. Legge anche le canzoni su mp3 che hanno il file cdg (testo) che si presenta in forma scorrevole sulla TV. due microfoni con effetto ECHO.

Canta Tu: si può collegare alla televisione, ma anche al tablet o smartphone per vedere scorrere le parole. Dispone di un cd demo con 8 canzoni + 25 che possono essere scaricate tramite App. Adatto per i bambini.

AUNA Pro DisGo Box 100 DVD : per chi cerca qualcosa di piú professionale questo sistema Karaoke è l’ideale. Dispone di una telecamera frontale che riprende le prestazioni di chi canta e le salva su scheda SD. Ha un display da 7 pollici dove scorrono i testi, quindi può essere usato anche all’ aperto oppure in luoghi dove manca la tv. Supporta i cd karaoke CD+G e anche i file mp3. Cassa incorporata e due microfoni con filo in dotazione.

sistema karaoke per casa

Utilizzare il proprio Pc per il Karaoke

se abbiamo un pc o un notebook con un sistema operativo Windows possiamo fare il Karaoke a casa senza spendere un euro, o quasi. Innanzitutto installiamo un programma gratuito che si chiama vanBasco. Può essere scaricato a questo indirizzo. C’è anche KARAOKE 5 che si può scaricare a questo indirizzo con cui possiamo addirittura noi realizzare delle basi karaoke.

Dove trovare le basi karaoke

Una volta installato avete bisogno delle “basi Karaoke”, ovvero piccoli file MIDI oppure file .KAR, ognuno dei quali rappresenta una canzone. Cercate su Google “basi midi“, un buon sito dove trovare canzoni italiane e straniere è CLOPEDIA, oppure potete cercare nello stesso sito vanbasco e cliccare sulla colonna sinistra “ricerca MIDI“. Ci sono canzoni italiane anni 70, 80, i grandi classici, ma anche le ultime hits.

I file midi ovviamente non sono uguali alla canzone originale, ma mantengono lo stesso ritmo e gli accordi. Molto anche dipende dalla scheda audio che avete su pc e dallo stesso file.

E’ consigliato disporre di un paio di casse un pochino potenti da attaccare al pc, noi consigliamo le TRUST TYTAN che hanno un subwoofer da 60 watt in grado di produrre un bel suono anche in stanze grandi. Necessario anche un microfono, questo MODELLO QUI è wireless si collega al bluetooth e permette di avere l’effetto ECHO, necessario per dare timbro e tono alla voce quando si canta.

Sistemi karaoke all’ aperto

se volete realizzare una serata karaoke in giardino, sul terrazzo, al mare, vi serve qualcosa di potente e di portatile. Insomma un altoparlante con parecchi watt in grado di non “perdersi” in un ambiente outdoor.

In questo caso il miglior sistema è IL JBL PARTY 310. Si tratta di uno speaker wireless bluetooth da 120 watt RMS con due woofer e 3 tweeter. Ha una batteria integrata che garantisce un’autonomia di 8 ore e puo’ essere ricaricato anche tramite una presa a 12V, tipo l’accendisigari dell’ auto. Ha un ingresso per il microfono ed uno per la chitarra. Possiamo collegarci anche smartphone e qualsiasi altra fonte musicale tramite bluetooth. Ideale quindi anche se cercate uno speaker da usare per una festa.

Altro modello valido è il SONY MHC-V43D, in questo caso, oltre alla porta USB e alla connessione bluetooth c’è anche un lettore CD – DVD e la radio FM. Due ingressi per microfono per fare duetti e luci strobo al tempo della musica. Insomma un DJ speaker di grande portata da 115 watt. La presa HDMI vi permette di collegarlo ad una tv per migliorare il suono audio del televisore.

825 PACK - IMPIANTO AUDIO COMPLETO PER ANIMAZIONE PUB DISCOBAR KARAOKE ECC

Price: 398,00 €

1 used & new available from 398,00 €

Daewoo Macchina per karaoke Bluetooth portatile con 2 microfoni cablati, ingresso AUX nero

Price: 170,99 €

4 used & new available from 62,07 €

Karaoke con smartphone

anche i dispositivi mobile si prestano bene per cantare con il karaoke. Scaricate l’applicazione per il vostro dispositivo, per Android consigliamo Yokee. Per Iphone e Ipad c’è Sing! La potenza dello speaker del vostro dispositivo non sarà in grado di reggere, meglio attaccare un altoparlante wireless, vi consigliamo Il’ JBL FLIP accompagnato dal microfono bluetooth senza fili.

Fare il Karaoke direttamente su Internet

potete anche andare direttamente sul web tramite Chrome o Mozilla, ma anche da dispositivi mobile usando SINGSNAP. L’uso è gratuito, bisogna però registrarsi e confermare via mail. Utilizzando in microfono, anche quello incorporato del laptop va bene, potete cantare online sulla canzone e registrare le vostre performance. Potete anche dare un’occhiata ai video realizzati da altri appassionati come voi. Oppure basta andare su youtube e scrivere “karaoke” seguito dalla canzone. Ce ne sono tantissime su cui cantare.

2 pensiero su “Migliori Sistemi per Fare Karaoke in Casa”
  1. salve volevo sapere se questi modelli possono essere anche attaccati ad un altro amplificatore, di quelli usati nelle piscine o nelle feste, vorrei che le canzoni si sentissero in tutta la sala, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *